Stefano De Ponti

Hearing is seeing

Stefano de Ponti Hearing is seing

Phoebe Zeitgeist – Malagrazia

” La grazia per voi, e ne avete dato prove sanguinose, può consistere soltanto nella pratica comune dell’iniquità individuale.” Pierre Klossowski “ Isola, isole: un convoglio di topi all’orizzonte nell’occhio della notte.” Basilio Reale...

V/A: Acquainted with passing clouds – sowhat

Una finestra aperta su una ampia veduta in perenne mutazione. Offre una tavolozza di soluzioni quanto più variegata ed espansa la raccolta curata dalla francese Triple Moon Records, frutto di una call for artists...

Fin d’Ersátz / 20xx – 2016 – Sodapop

Con meno di vent’anni di musica e un’età anagrafica che non tocca i quaranta è ancora lontano il tempo dei bilanci, ma può essere il momento di fare il punto della situazione, guardarsi indietro...

Fin d’Ersátz / 20xx – 2016 – Music Map

Fin​-​d’ersástz / 20xx – 2016” è il titolo di un “collage meta-narrativo, di ricerche sonore e di tentativi poetici” che porta la firma di Stefano De Ponti. Come la descrizione stessa suggerisce, si tratta...

Innerscapes – sowhat

Tralasciare la rapidità che concede di cogliere soltanto ciò che è superficie per provare ad indagare a fondo l’essenza di quel che abitualmente ci sfugge. È una mappatura sonora alla ricerca di tracce invisibili...